Direzione

Jörg Gasser

Jörg Gasser (n. 1969), lic. oec. publ. Università di Zurigo, CEO dell’Associazione svizzera dei banchieri (ASB)

Jörg Gasser vanta un’esperienza pluriennale e un vasto portafoglio di risultati nei campi di politica, diplomazia e politica finanziaria a livello sia nazionale che internazionale.

Jörg Gasser ha iniziato la propria carriera professionale presso il Comitato internazionale della Croce Rossa (CICR), con mansioni operative nel Vicino e Medio Oriente. In seguito ha ricoperto varie funzioni dirigenziali presso la Confederazione, fra cui come consulente politico nella Segreteria di Stato dell’economia (SECO) e come segretario generale del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) e in seguito del Dipartimento federale delle finanze (DFF), impegnandosi tra l’altro per una piazza economica e finanziaria svizzera sostenibile e concorrenziale. La sua ultima posizione ricoperta è stata quella di segretario di Stato del Dipartimento federale delle finanze e capo della Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali (SFI). In tale ruolo ha contribuito in misura determinante a plasmare la struttura attuale della piazza finanziaria svizzera. Nel 2018 la rivista Bilanz lo ha nominato «Digital Shaper», ovvero una delle menti leader nel campo della digitalizzazione in Svizzera.

Jörg Gasser è titolare di una laurea in economia politica e relazioni internazionali conseguita presso l’Università di Zurigo e di un Bachelor of Science in astronomia presso l’università tecnica di Melbourne.

Da maggio 2019 Jörg Gasser è il CEO dell’Associazione svizzera dei banchieri.

August Benz

August Benz (1969), Dr. rer. publ. HSG, responsabile Private Banking & Asset Management, vice CEO dell’Associazione Svizzera dei Banchieri (ASB).

Dopo il conseguimento del dottorato in scienze politiche, August Benz ha iniziato la propria carriera professionale nel 1999 come consulente strategico nel Corporate Center di UBS e dal 2006 ha rivestito varie funzioni dirigenziali presso UBS Asset Management. Nell’ultima posizione ricoperta presso tale datore di lavoro, quella di Head Client Servicing, è stato responsabile a livello mondiale per l’introduzione e l’attuazione di Client Servicing Standard globali in tutte le aree geografiche, i canali e i segmenti di clientela. August Benz vanta una comprovata esperienza pratica nel settore bancario, nonché un’approfondita conoscenza dei diversi aspetti in materia di regolamentazione dei mercati finanziari.

Da luglio 2017 August Benz è responsabile della divisione Private Banking & Asset Management e da dicembre 2017 vice CEO dell’ASB.

Silvan Lipp

Silvan Lipp (1982), Dr. phil., responsabile Communications & Public Affairs, membro della Direzione dell’Associazione Svizzera dei Banchieri (ASB).

Silvan Lipp è titolare da luglio 2017 della posizione di responsabile Communications & Public Affairs presso l’ASB ed è membro della Direzione. In precedenza ha ricoperto per cinque anni presso UBS varie funzioni dirigenziali nel settore Public Affairs, l’ultima delle quali come viceresponsabile Governmental Affairs Switzerland. Prima del suo ingresso in UBS, Silvan Lipp ha lavorato presso Economiesuisse, dove tra l’altro ha diretto diversi progetti per campagne nel settore Comunicazione. Silvan Lipp è titolare di una laurea in storia, economia politica e letteratura tedesca presso l’Università di Friborgo e in seguito ha conseguito un dottorato con una tesi sulla storia della politica economica svizzera.

Oliver Buschan

Oliver Buschan (nato il 31.7.1972), lic. rer. pol., responsabile Retail Banking e Capital Markets, membro della Direzione dell’Associazione svizzera dei banchieri (ASB).

Oliver Buschan vanta un’esperienza pluriennale maturata presso diversi istituti bancari e nella vigilanza sui mercati finanziari; coniuga pertanto conoscenze approfondite sia del settore bancario, sia della regolamentazione dei mercati finanziari. Ha iniziato il proprio percorso professionale presso Credit Suisse, dove ha ricoperto varie funzioni nell’unità IT, nel Controlling e come Investment Consultant, prima di approdare nel 2000 alla FINMA. Dopo undici anni di attività presso l’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari, durante i quali ha rivestito diverse funzioni dirigenziali, nel 2011 ha fatto il proprio rientro nel settore finanziario, dirigendo progetti complessi di riorganizzazione, innovazione e digitalizzazione. Laureato in economia, subito prima di approdare all’ASB ricopriva la funzione di responsabile Corporate Governance a livello di gruppo presso UBS, dove tra l’altro è stato responsabile per i progetti di sviluppo dell’organizzazione e per l’intero Policy Framework della grande banca.