Finanza sostenibile 

Il sistema finanziario globale influenza fortemente il futuro del nostro pianeta. Attraverso l’incanalamento dei flussi finanziari verso attività sostenibili («sustainable finance»), il settore finanziario è depositario di un formidabile potenziale per mutare le dinamiche di mercato e contribuire a plasmare i sistemi economici in modo duraturo e sostenibile. A tale riguardo la piazza finanziaria svizzera svolge un ruolo di leadership a livello mondiale e apporta quindi un contributo positivo di rilievo assoluto.

Il ruolo dell’Associazione svizzera dei banchieri

Gli istituti finanziari svizzeri sono leader su scala globale nell’offerta e nella distribuzione di prodotti d’investimento nel segmento della «finanza sostenibile». Anche in questo campo la Svizzera è ottimamente avviata per affermarsi come un hub d’eccellenza a livello internazionale. Da solo, il settore finanziario non è tuttavia in grado di raggiungere questo ambizioso traguardo. Soltanto attraverso un’interazione sinergica fra tutti gli stakeholder del mercato finanziario sarà possibile conseguire gli obiettivi prefissati.

A settembre 2018 il Consiglio di amministrazione dell’Associazione svizzera dei banchieri (ASB) ha elevato il tema della «finanza sostenibile» a priorità strategica. A settembre 2019 l’ASB ha pubblicato per la prima volta un documento di posizione, successivamente aggiornato a giugno 2020, nel quale vengono illustrate le condizioni quadro politiche ideali in grado di fare della Svizzera un hub affermato nel campo della finanza sostenibile. Di concerto con i membri del gruppo di lavoro Sustainable Finance, la Segreteria dell’ASB ha inoltre redatto delle linee guida  specifiche per il processo di consulenza per i clienti privati. Al fine di informare il grande pubblico, l’amministrazione pubblica e ulteriori stakeholder, l’Associazione ha altresì pubblicato un opuscolo contenente informazioni di base e posizioni di principio sul tema della finanza sostenibile.

Nella sua funzione di associazione di categoria delle banche elvetiche, l’ASB si impegna attivamente affinché le barriere normative attualmente presenti in Svizzera vengano abbattute e, al contempo, le condizioni quadro per i prodotti finanziari sostenibili vengano nel complesso ulteriormente migliorate. L’ASB conduce inoltre un dialogo attivo con tutte le istanze rilevanti del settore, con le autorità e con la società civile.

Rilevanza della finanza sostenibile

Il sistema finanziario globale riveste un ruolo di primo piano per l’attuazione Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals) e dell’Accordo di Parigi sul clima. Questi accordi internazionali perseguono l’obiettivo di garantire le basi per l’esistenza delle generazioni future attraverso un cambiamento concreto in direzione di un’economia e di una società fortemente improntate ai principi della sostenibilità.

Un sistema finanziario è considerato sostenibile se supporta e accelera la transizione dell’economia e della società in direzione di una piena sostenibilità. Il finanziamento di un’economia sostenibile richiede che il sistema finanziario renda possibile il passaggio alla sostenibilità e al contempo tagli le risorse a disposizione delle attività dannose. Energia pulita, infrastrutture ad alta efficienza di sfruttamento delle risorse e la protezione della natura sono soltanto alcuni esempi dei campi d’investimento di un’economia sostenibile. A tale riguardo sono importanti sia i fondi pubblici, sia i flussi economici privati, ed entrambi devono apportare un contributo essenziale al finanziamento del futuro.

Il concetto di «sustainable finance» designa qualsiasi forma di servizio finanziario che, in un’ottica di sostenibilità, integra i criteri di ambiente, impatto sociale e governance (Environmental, Social and Governance, ESG) nelle decisioni d’affari o d’investimento a vantaggio dei clienti e della società in generale.

La finanzia sostenibile come opportunità per la piazza finanziaria svizzera

Gli aspetti sociali e ambientali vanno acquisendo una rilevanza sempre maggiore agli occhi degli investitori e rivestono pertanto un ruolo di assoluto primo piano ai fini del comportamento di allocazione di questi ultimi. La finanza sostenibile appare quindi destinata ad affermarsi come la nuova norma di riferimento per gli investimenti sulla piazza finanziaria elvetica, come peraltro evidenziato in modo lampante dai dati di Swiss Sustainable Finance relativi agli investimenti sostenibili in Svizzera negli scorsi anni.

Development of sustainable investments in Switzerland (in CHF billion) - Total sustainable investment volume now at CHF 1,520.2 billion (+31% compared to 2019) 

Source: Swiss Sustainable Investment Market Study 2021, Swiss Sustainable Finance 

La sostenibilità abbraccia le attività delle banche in tutti gli ambiti operativi rilevanti (gestione patrimoniale, erogazione creditizia, ecc.), nelle interazioni con i clienti, dal punto di vista dei datori di lavoro e nella percezione dell’opinione pubblica. Al fine di innalzare ulteriormente il livello della sostenibilità e usufruire così delle opportunità d’affari correlate, gli operatori finanziari sono chiamati a integrare i fattori della sostenibilità in modo sistematico nelle decisioni di finanziamento e di investimento. Esempi di fattori rilevanti nel campo della sostenibilità (i cosiddetti criteri ESG – Environmental, Social and Governance) sono il cambiamento climatico, l’impiego delle risorse idriche, il lavoro minorile e l’efficacia delle strutture manageriali per la garanzia di una buona corporate governance.

Gli investimenti sostenibili possono conseguire risultati doppiamente positivi: hanno infatti un notevole potenziale sul versante operativo e della performance e, al contempo, il settore finanziario apporta così un contributo concreto al raggiungimento degli obiettivi climatici globali e di una società realmente sostenibile. Il sistema finanziario in Svizzera, caratterizzato da un panorama diversificato di operatori e da un elevato livello di competenze tecniche, ha tutte le carte in regola per svolgere un ruolo di leadership nel campo della finanza sostenibile e cogliere le opportunità che si presentano in questo ambito.

Experten

August Benz
Responsabile Private Banking & Asset Management
+41 58 330 62 27
Hans-Ruedi Mosberger
Responsabile Asset Management & Sustainability
+41 58 330 62 61
Alexandre Roch
Esperto in Sustainable Finance
+41 58 330 62 41